Nuova e superaccessoriata RMGT 1050TP-8 alla Tipolito Moderna di Due Carrare

Pubblicato : 15/11/2016
Categorie : WGM

I numeri della nuova RMGT 1050TP-8: più di 5 milioni di copie nei primi 50 giorni di lavoro !

Dai primi giorni di Novembre è in piena produzione presso la Tipolito Moderna di Due Carrare in provincia di Padova, una nuova e superaccessoriata RMGT 1050TP-8. Tipolito Moderna nasce nel 1979 per volere di Franco Volpin e di Pierluigi Nucibella, a distanza di quasi 40 anni l’azienda è cresciuta sino a diventare una delle più dinamiche ed efficienti aziende grafiche di quest’area.



I flussi operativi di prestampa e dopo stampa, oltre ovviamente alla stampa, vengono gestiti e realizzati all’interno dell’azienda stessa conferendo quindi rapidità di servizio e competitività nella realizzazione delle commesse.
L’azienda si è specializzata nella stampa di riviste, cataloghi, lavori commerciali in genere e stampati per la grande distribuzione. Si sono dimostrati nel tempo estremamente competitivi grazie alla scelta della proprietà di lavorare con macchinari sempre di ultima generazione e dotati di tutti gli automatismi possibili, sia nel reparto stampa che negli altri reparti di preparazione e finitura del lavoro.
Da questa loro vocazione l’attuale scelta di acquistare una macchina da stampa nuova in sostituzione della loro Mitsubishi V3000TP-8, completamente automatizzata, installata nel 2009. Stampate ben 190.000.000 di copie in soli 7 anni i signori Volpin e Nucibella hanno deciso di sostituirla per poter avere una macchina di ultima generazione ed essere quindi in grado di continuare a soddisfare al meglio le richieste della clientela. 
La nuova macchina, una RMGT 1050TP-8 (4/4), è in grado di stampare lavori in formato 75x105, alla velocità di 16.200 fogli ora, con spessori da 0,04 a 0,6, 4 colori in bianca e 4 colori in volta in un unico passaggio senza la necessita di voltare la carta come avviene con le macchine da stampa con dispositivo di voltura.



Questa configurazione di macchina consente di stampare lavori in bianca e volta in un unico passaggio ad altissima qualità. I tempi di avviamento sono estremamente ridotti, grazie al cambio delle lastre sincronizzato e alle operazioni di avviamento robotizzate si possono effettuare avviamenti completi in pochissimi minuti. 
La produttività della macchina è garantita da un mettifoglio estremamente funzionale e da un uscita in grado di impilare in modo preciso anche i supporti più difficili in termini grammatura e di tipologia di carta. Mettifogli e uscita così concepiti permettono di produrre ad altissima velocità anche con i supporti più insidiosi. L’efficienza della macchina nel tempo è supportata da un sistema unico nel suo genere di manutenzione assistista che rende le operazioni di manutenzione ordinaria molto semplici e facilmente eseguibili dall’operatore. Basti pensare che la macchina ha stampato più di 5 milioni di copie nei primi 50 giorni di lavoro !

 

Condividi questo contenuto